MegaHoopa e le altre novità su ORAS

A poco più di un mese di distanza dall’uscita di ORAS, grazie agli aggiornamenti costanti al sito e la distribuzione della demo, si conoscono ben venti megaevoluzioni (tra cui i MegaLatias e MegaLatios). Un risultato impressionante considerando che in Pokémon X e Y, che ha lanciato la novità, ne conteneva solamente 28 (per 26 Pokémon distinti).

Viene naturale domandarsi se ci saranno altri Pokémon da scoprire nei prossimi due titoli. WPMProject Pokemon svelano che dietro la demo del gioco c’è più di quanto uno si possa aspettare da un videogioco creato solamente per scopi dimostrativi.

Sono presenti infatti numerosi dettagli sulle mosse dei Pokémon (incluso Pikachu Cosplay), sprite relative ai capipalestra e SuperQuattro e informazioni sulla mappa di Hoenn. La novità più interessante resta l’introduzione di una forma alternativa (forse una megaevoluzione) di Hoopa.

In questa veste il Pokémon leggendario può utilizzare l’attacco Hyperspace Fury. Era già noto da rivelazioni precedenti che Hoopa possiede la mossa Hyperspace Hole. Dettagli sulle mosse e statistiche degli altri Pokémon presenti nella demo sono disponibili su pastebin.

Piccola curiosità in chiusura: gli sprite delle versioni cromatiche di ArcheoKyogreArcheoGroudon sono completamente neri, così come per MegaRayquaza. Sebbene Rayquaza fosse noto da tempo che possiede una versione Shiny di questo colore, l’aspetto delle forme alternative dei due leggendari discosta parecchio dai colori dei normali Pokémon. Che il nero sia stato scelto per creare un ulteriore legame tra i membri del trio Meteo?

Annunci

Ishihara parla di Pokken Tournament

Sulla rivista Famitsu è stata pubblicata un’intervista a Tsunekazu Ishihara, presidente di The Pokémon Company, e ai creatori di Tekken e Soulcalibur, Katsuhiro Harada e Masaaki Hoshino. Tradotto da Siliconera, il dialogo è stato ripreso anche da Water Pokémon Master per il contenuto, ovviamente incentrato su Pokken Tournament.

Dalle parole degli sviluppatori arriva già una prima conferma, parzialmente annunciata nel breve trailer diffuso: saranno presenti le megaevoluzioni, tra cui quella di Lucario. Viene naturale chiedersi come verranno implementate e quali altre funzionalità proverranno direttamente dai classici videogiochi. Gli stessi autori evidenziano che saranno presenti elementi per bilanciare la presenza di Pokémon con megaevoluzioni con quelli che ne sono sprovvisti (nonostante al momento altri dieci Pokémon hanno beneficiato della novità con l’introduzione di ORAS).

Alla domanda sul numero di Pokémon presenti non si sbilanciano, se non con una battuta sul fatto che l’idea di includerli tutti è chiaramente impraticabile e dovranno limitare il numero di personaggi. Secondo gli autori lo sviluppo del gioco è ancora al 30% e solamente pochi Pokémon sono stati inseriti nel progetto, poiché uno dei limiti è quello di trovare mosse divertenti e facili da utilizzare.

Nonostante escludano apparizioni di personaggi di altre serie, non mancheranno le allusioni all’universo di Tekken, confermando implicitamente che il titolo si prefigge lo scopo di portare il mondo dei Pokémon nel cuore degli appassionati del picchiaduro, a cui strizza l’occhio. Una delle domande che si sono posti riguarda la relazione tra i Pokémon e il mondo reale, pensiero che stuzzica anche Junichi Masuda, come emerge da altre interviste.

Sebbene una prima demo del gioco potrebbe arrivare solamente nel 2015, il trio non fatica ad immaginare la presenza del titolo arcade ai Campionati Mondiali, puntando l’accento sulla grafica fluida del gioco, difficilmente paragonabile a quella degli altri titoli della serie.

Dopo ORAS arriva il remake di Smeraldo?

Ancora occhi puntati sulle registrazioni effettuate da The Pokémon Company. Dopo aver svelato utili indizi relativi alle megaevoluzioni di Pokémon X e Y, gli appassionati di Pokémon discutono da qualche tempo sulla possibilità che dopo Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha, recentemente svelati, venga sviluppato il remake del terzo titolo ambientato ad Hoenn, che dovrebbe assumere il nome di Delta Emerald (Smeraldo Delta).

Faccio mia un’ipotesi avanzata da Water Pokémon Master. WPM nota che negli scorsi mesi sono stati anticipati dei nomi che risultavano essere delle espansioni per il gioco di carte collezionabili. In particolare:

  • Rising Fist (diventato in inglese Furious Fists) è stato menzionato per la prima volta nel settembre 2013 e annunciato solamente nel marzo 2014. Già disponibile in Giappone da questo mese, arriverà in USA solamente ad agosto.
  • Phantom Gate è stato annunciato dopo sette mesi che il marchio era stato depositato. L’espansione è prevista per settembre 2014 sul suolo nipponico.
  • Delta Emerald è un marchio noto da maggio 2014 ma non è ancora noto a quale prodotto verrà associato (ammesso che venga utilizzato).

Nel caso di Delta Emerald altri indizi fanno supporre il suo uso limitato al GCC:

  • Ad Holon i Pokémon Specie Delta la facevano da padrone. L’espansioni che presentavano questi Pokémon sono uscite nella terza generazione, la stessa di Pokémon Rubino e Zaffiro.
  • In meno di un mese sono state svelate quattro megaevoluzioni. Oltre le prevedibili forme di Sceptile, Swampert e Sableye, è toccato anche al Pokémon leggendario Diancie, protagonista del prossimo lungometraggio. Ci vuole molta fantasia per immaginare l’esistenza di buone idee rinviate al terzo remake (e non utilizzate, ad esempio, per una settima generazione).
  • Come ultimo punto, non è mai successo che un terzo titolo arrivasse a vedere un remake. È già avvenuto per Pokémon Cristallo e l’assenza di un Pokémon Grigio dopo Bianco e Nero (nonostante il marchio registrato, ai titoli hanno fatto seguito due sequel) fa pensare che la Game Freak abbia abbandonato la strategia delle tre versioni già da Pokémon Platino.

Probabilmente le notizie sui Pokémon si congeleranno per un po’ sull’onda dell’hype generato dal film (preceduto da un episodio con gli stessi protagonisti). La stagione calda è ancora lunga e potrebbero comunque arrivare interessanti dettagli da CoroCoro nei prossimi mesi.

Nuove informazioni sui leggendari di Kalos

Sono usciti nuovi screenshot e rumor relativi a Diancie, Volcanion e Hoopa, svelati da smealum e ulteriormente analizzati da WPM.

Nelle immagini raffiguranti i Pokémon leggendari Roccia/Folletto e Psico/Spettro viene confermato che le mosse Diamond Storm (Roccia) e Hyperspace Hole (Psico) hanno 5 PP e le caratteristiche descritte nel post precedente.

Passando ad informazioni non ancora confermate, sono state divulgate le possibili abilità dei Pokémon leggendari. Come in passato, tali informazioni vanno prese con le pinze:

  • Diancie possiede l’abilità Shining Jewel che potenzia le mosse speciali quando non sono presenti condizioni meteorologiche.
  • Volcanion avrà l’abilità Steamed-Up che incrementa l’efficacia delle mosse STAB, ovvero di tipo Fuoco e Acqua, del 40%.
  • L’abilità di Hoppa è Impractical. Questa abilità dovrebbe diminuire la precisione degli attacchi da parte dei Pokémon avversari. Si prevede che i Pokémon con RompiformaPiroturbinaTeravolt possano ignorare l’effetto dell’abilità.

Nuovi rumor su Pokémon X e Y

Water Pokémon Master pubblica altri rumor su Pokémon X e Y. Come le informazioni precedenti, queste rivelazioni vanno prese con le pinze fino a conferma ufficiale.

  • Nuovi Pokémon: Trusk è un cinghiale di tipo Erba/RocciaQuillom è un porcospino Normale/Veleno che si potrà incontrare nei primi luoghi accessibili della regione di Kalos.
  • Nuove evoluzioni: l’evoluzione finale di Froakie è Acqua/LottaBunnelby si evolve in un Pokémon Terra/Buio. Helioptile ha una evoluzione, la pre-evoluzione di Meowstic si chiama Espurr.
  • Tipo Folletto: ClefairyChansey, Togepi e Dunsparce acquisteranno il nuovo tipo.
  • Pokémon senza nome: saranno presenti un ragno di tipo Spettro, probabilmente chiamato Apparachnid, e un tasso di tipo Terra.
  • Nuove mosse: Thunder Roll sarà una mossa Elettro, Fairy Dust causa paralisi, sonno, avvelenamento o scottatura.
  • Super Allenamento Virtuale: oltre a Magneton sarà presente Wailmer.
  • 3D: La sequenza iniziale sarà tridimensionale. Nel menu principale sarà possibile ruotare Xerneas o Yveltal.

Ulteriori rumor dalla fonte di PokéBeach

Dopo aver rivelato i nomi dei quattro Pokémon, Water Pokémon Master pubblica ulteriori indiscrezioni provenienti dalla gola profonda di PokéBeach.

  • Pancham si evolve in Pangoro. Si evolve approssimativamente a livello 30 e richiede un Pokémon Buio in squadra. Pangoro è di tipo Lotta/Buio.
  • Un Pokémon di nome Inkay si evolve in Malimar solamente sfruttando l’accelerometro ed il giroscopio interno al Nintendo 3DS. Ruotando la console è possibile ottenere il Pokémon Buio/Psico.
  • Un altro Pokémon Psico di nome Espurr si evolverà in Meowstick. Dal nome sembrano essere due gatti di tipo Psico (saranno la controparte di Purrloin e Liepard?)
  • Ci saranno due rivali. Il più amichevole dei due donerà al protagonista il suo starter una volta superata la Lega Pokémon.
  • Un professore di nome Sycamore si preoccuperà di consegnare Bulbasaur, Charmander o Squirtle
  • Si potrà cavalcare solo Gogoat e solo nella città di Luminopoli.
  • Ci saranno molte meno Macchine Nascoste.
  • Due nuove mosse saranno “Belch” e “Draining Kiss“. La prima è un attacco molto potente di tipo Veleno che richiede una Bacca, mentre la seconda è una mossa di tipo Fata con proprietà curative in base al danno prodotto.
  • La seconda forma di Mewtwo ricorda vagamente Mew.

Fra qualche ora andrà in onda una nuova puntata di Pokémon Smash. Probabilmente nel corso della trasmissione verrà mostrato quanto rivelato. La presenza di Junichi Masuda potrebbe tuttavia indicare la presenza di ulteriori novità che possono confermare o smentire le indiscrezioni svelate fino ad oggi.

La gola profonda di PokéBeach

Scrivo al termine della puntata del 12 maggio di Pokémon Smash. Non è stata fornita nessuna informazione di rilievo, se non il tentativo da parte dei conduttori di scoprire il tipo di Sylveon. Nell’episodio sono stati tentati i tipi Lotta, Acciaio e Veleno, senza riscuotere alcun successo.

La puntata di Smash arriva a qualche ora dalla pubblicazione degli scan di CoroCoro che rivelano quattro nuovi Pokémon. Ma la notizia che colpisce di più è il post di Water Pokémon Master (WPM), webmaster di PokéBeach, dal titolo “Supposed ‘X’ and ‘Y’ Insider Information“, pubblicato alcune ore dopo aver inserito nel sito le informazioni relative a quanto svelato dalla rivista giapponese.

WPM racconta di essere stato contattato a febbraio da un individuo che affermava di conoscere informazioni riservate riguardanti Pokémon X e Y. Il webmaster ha inizialmente dubitato ed ignorato l’accaduto. Tuttavia la persona ha presentato alcuni fatti che hanno garantito la bontà della fonte. Nonostante WPM fosse convinto, era comunque necessaria una seria verifica delle informazioni.

Una delle indiscrezioni riguardava il nuovo tipo Fata. Come ho già raccontato in questo blog, nel mese di aprile Hiro, già noto per aver rivelato informazioni riguardanti Pokémon Versione Nera e Versione Bianca, aveva già parlato del tipo Fata. Secondo WPM la fonte di Hiro e il suo informatore potevano essere la stessa persona. Il webmaster ha rinunciato a pubblicare l’informazione per varie ragioni, tra cui l’impossibilità di avere conferme da parte di Hiro e l’assenza di riscontri ufficiali.

Tornando a CoroCoro, tra le informazioni svelate relative ad X e Y c’è una piccola notizia che era già stata anticipata a febbraio dalla misteriosa fonte: una nuova mossa Elettro simile a Parassiseme. La descrizione coincide con “Parabola Charge”, uno degli attacchi del nuovo Pokémon Elettro/Normale. Per WPM è l’unica informazione relativa alle mosse proveniente dall’informatore ed è un dettaglio troppo specifico per essere inventato.

È stato però necessario attendere tre mesi per avere conferma dell’informazione. Escludendo un semplice caso di fortuna, il webmaster di PokéBeach pubblica le seguenti anticipazioni. Non costituiscono tutto il nucleo di informazioni rivelate, ma abbastanza da essere verificate o smentite in futuro. Nel caso dovessero essere confermate, altre notizie verranno pubblicate presso PokéBeach.

  • Sarà introdotto il tipo Fata. È debole contro Veleno ed Acciaio e immune al Drago. Gli attacchi sono superefficaci contro Drago, Buio e Lotta, poco efficaci contro Fuoco e Psico.
  • Sylveon è di tipo Fata. Alcuni Pokémon delle generazioni precedenti verrano classificati come Fata. Un esempio è Mawile che diventerà Acciaio/Fata.
  • Mewtwo ha due nuove forme, ottenibili tramite strumenti.
  • Lo studioso di Pokémon si chiamerà Patrice.
  • I tipi delle evoluzioni finali degli starter saranno Erba/Buio, Fuoco/Psico e Acqua/Lotta.
  • La prima palestra è Coleottero, la seconda Fata e la quarta Lotta.
  • Saranno introdotti gli attacchi con due tipi.
  • Sarà presente una nuova modalità di lotta dedicata ai Pokémon Volante o dotati di Levitazione.
  • Sarà possibile vedere i Punti Allenamento (EVs) all’interno del gioco ed aumentarli tramite minigioco.

La fonte ha inoltre incluso alcuni nomi di Pokémon che non verranno pubblicati. Queste informazioni non vengono rivelate poiché al momento la verifica consiste principalmente sulla descrizione degli effetti di una mossa. Nel caso venisse confermato il tipo Fata le altre informazioni sono da considerarsi attendibili, altrimenti vanno prese come un tentativo ben riuscito di costruire e diffondere varie speculazioni relative al mondo dei Pokémon.