Un mistero svelato

In seguito all’analisi di Pokémon X e Y, che ha già portato alla luce numerose informazioni sui Pokémon e le mosse nascoste del gioco, sono stati resi noti alcuni dettagli relativi a Volcanion e al mistero delle Edizioni Luminopoli.

Secondo alcuni screenshot il principale si era recato sulle montagne della regione di Kalos alla ricerca del Pokémon leggendario di tipo Fuoco/Acqua. Il Pokémon era già stato collegato al blackout di Luminopoli. Secondo le parole del personaggio, la sua ricerca di Volcanion lo ha tenuto 15 anni lontano dalla sua scrivania. Tutte le informazioni raccolte verranno rivelate al protagonista.

Il personaggio menziona alcuni luoghi della regione, tra cui la Pensione Pokémon di Via Fiume (Percorso 7) ed il Centro Pokémon di Castel Vanità, e parla delle caratteristiche del Pokémon, in particolare della sua capacità di far evaporare l’acqua per creare una cortina di nebbia. Una volta conclusa la narrazione, il direttore evidenzia il legame tra l’allenatore ed il Pokémon leggendario.

Annunci

PokéBeach svela i Pokémon leggendari

Water Pokémon Master, già noto per rumor rivelatosi corretti, afferma di essere in possesso di informazioni non divulgabili fino ad oggi riguardanti i tre Pokémon leggendari svelati a novembre da smealum.

Oltre a pubblicare le immagini già note di Diancie, Volcanion e Hoopa, WPM fornisce una serie di dettagli relativi alle mosse e alle statistiche dei tre Pokémon, oltre a notizie non ancora note ai fan della serie.

  • Diancie è di tipo Roccia/Folletto. Al contrario di quanto ipotizzato, non sembra essere correlato al Pokémon Carbink. La sua mossa peculiare di tipo Roccia è Diamond Storm ed è letteralmente una tempesta di diamanti di Potenza 100 e Precisione 95%.
  • Hoopa è di tipo Psico/Spettro. Il suo attacco Hyperspace Hole, di tipo Psico, è collegato ai buchi neri. Di Potenza 80, rende inutili le mosse Protezione e Individua.
  • Volcanion sembra essere collegato al blackout di Luminopoli. Il Pokémon Fuoco/Acqua usa Steam Eruption e i vapori bollenti di questo attacco di Potenza 110 possono causare Scottatura. La mossa di tipo Acqua ha una precisione del 95%.
  • Non esistono altre megaevoluzioni oltre a MegaLatias e MegaLatios. I due Pokémon leggendari manterranno il tipo Drago/Psico.
  • Nonostante la presenza di un quinto meteoritePetroglifari, Deoxys non avrà nuove forme o megaevoluzioni.
  • Il Pokémon leggendario Celebi rimarrà un Pokémon Psico/Erba e non acquisirà il tipo Folletto.

Misteri di X e Y

(parzialmente basato su Top 10 Pokémon X & Y Mysteries di TamashiiHiroka e su 9 unsolved mysteries of Pokemon X and Y)

Questa è una raccolta di fatti curiosi presenti in Pokémon X e Y. Il post potrebbe contenere spoiler della storia.

Nella Piazza Gialla di Luminopoli due donne stanno discutendo del Pokémon Cratere, ovvero di Heatran. Cosa c’entra il leggendario di Sinnoh con X e Y? Una parziale risposta potrebbe venire dall’audioguida del museo cittadino, che ci informa del fatto che la Centrale di Kalos è alimentata dal calore. Forse esiste una zona ancora inesplorata della regione in cui è possibile trovare il Pokémon Fuoco/Acciaio?

Sempre a Luminopoli, alcuni giocatori riferiscono di aver avvistato un fantasma. L’entità compare al secondo piano di uno degli edifici posti nel Corso Alto. Le ipotesi su questo bizzarro personaggio sono le più disparate: c’è chi sostiene sia lo stesso spirito incontrato ad Unima nel Ponte Meraviglie (e successivamente nella Casa Bizzarra), mentre altri ritengono si tratti della ragazza che si trova al quarto piano nel Grand Hotel Fiordiquattrini. La sua richiesta è infatti quella di tacere, altrimenti non riesce ad udire l’ascensore!

Fantasma o no, gli hotel di Kalos sono comunque luoghi molto particolari. In uno di questi, un Giramondo ci consegnerà uno Strano ninnolo raffigurante un Pokémon leggendario. L’oggetto non raffigura nessuna creatura nota e viene da una regione differente da quelle già visitate nel corso della serie. Da dove arriva? Qual è il suo significato?

Tornando a Luminopoli, non si hanno più notizie del principale dell’Edizioni Luminopoli, che sembra essersi recato sulle montagne della regione in cerca di un Pokémon leggendario. Gli unici luoghi di Kalos che corrispondono alla descrizione potrebbero essere la Grotta Ignota (Mewtwo), l’Antro Talassico (Articuno, Zapdos o Moltres) e la Grotta Climax (Zygarde). Solamente in quest’ultimo sono presenti degli allenatori. Che uno di questi sia il personaggio misterioso?

Di personaggi strani, Kalos sembra essere piena. Su una panchina del Ponte Mosaico si può trovare un messaggio inviato dal Professor Platan… al futuro se stesso! È forse un caso che sarà possibile affrontare il ricercatore nella stessa cittadina?

Fluxopoli è invece presente una particolare meridiana collegata con le megaevoluzioni. Vari misteri ruotano attorno l’ombra dell’oggetto (non visibile nel gioco) e la sua somiglianza con Diancie (che a sua volta ricorda Carbink). Sono tuttavia disponibili poche informazioni per avanzare ipotesi credibili.

Spostandosi nel Laboratorio Fossili di Petroglifari è possibile analizzare cinque meteoriti. Nei videogiochi precedenti i meteoriti servono a cambiare le forme di Deoxys. Solamente che il Pokémon leggendario ne ha solo quattro! Che sia previsto qualcosa di nuovo per il Pokémon DNA? Attendiamo l’arrivo della Banca Pokémon per chiarirci il significato di quelle pietre.

In chiusura, nella Reggia Aurea, ispirata alla Reggia di Versailles, sorgono imponenti le statue di Zekrom e Reshiram. I suoi giardini, visti dall’alto, ricordano Solrock e due Pokémon di tipo FuocoChandelure e Pyroar. E il quarto? Quello in cui bisogna inseguire Furfrou? È ispirato ad un Pokémon ancora sconosciuto o la sua forma è volutamente molto più semplice (con delle figure che ricordano ossi) per facilitare la cattura del Pokémon?

Questi misteri potrebbero essere easter egg o indizi che verranno approfonditi nei titoli successivi (qualcuno ha detto Pokémon Z?).

Cattura un folletto, te ne regaliamo due!

(post basato su “Fairy Retcon: What Lies Ahead?” di Kriffix e su “PokéMart — Buy 1 Get 1 (or 2) FREE!” di Dan)

In assenza di notizie succose (con rumor che si sgonfiano) ed in attesa di scoop del secolo, circolano le voci sul tipo Folletto e sulle evoluzioni dei Pokémon già svelati.

Oltre a Pokémon esclusivamente appartenenti al tipo che metterà alla dura prova i Draghi (XerneasSylveon, FlabébéSwirlixSpritzee), sarà interessante analizzare il potenziale delle nuove combinazioni come Acqua/Folletto di Marill. Assumendo che le voci si rivelino esatte, il Pokémon Acquatopo rimane inutile contro il Fuoco, ma può affilare le sue nuove armi contro Pangoro (essendo Lotta/Buio dovrebbe temerne la furia).

Chissà quanti Pokémon di tipo Normale (oltre a Jigglypuff, nell’elenco finiscono ClefairySnubbullSkitty, Lopunny e una intera categoria di Pokémon rosa: Lickitung, ChanseyMiltank, Audino, Munna) potrebbero affrontare a testa alta i Pokémon di Lotta. Pokémon Coleottero e d’Erba, come IllumiseBellossom, CherrimWhimsicottapprezzerebbero meno la debolezza al tipo Veleno derivante dall’introduzione del secondo tipo. Le speculazioni sono innumerevoli ed è difficile riassumere cosa potrebbe cambiare nelle strategie se si andassero a toccare Pokémon come MisdreavusMilotic.

Sempre per rimanere nell’ambito delle ipotesi, è anche opportuno riflettere sulle evoluzioni. Su Fletchling e Talonflame il dibattito è acceso: una sola evoluzione come Taillow (o, per andare più indietro nel tempo, come avviene con Spearow e Doduo) o due evoluzioni? E in quest’ultimo caso, se Talonflame è lo stadio finale, la sua pre-evoluzione mantiene il tipo Fuoco? Anche Litleo, che ricorda molto Shinx, potrebbe avere una catena evolutiva della stessa lunghezza o più simile a quella di Pokémon come Electrike, sebbene entrambi siano Pokémon Elettro.

Gogoat è finito al centro dei riflettori per il fatto che si possa cavalcare a Luminopoli. Adesso viene da chiedersi se, come Deerling e Sawsbuck, avrà delle forme legate alle quattro stagioni, una caratteristica introdotta solamente in NeroBianco e riproposta nei sequel. Sarà nuovamente presente a Kalos?

Tornando ai Pokémon Folletto, è difficile non pensare ad una evoluzione per Flabébé, Swirlix e Spritzee. In particolare, nell’ultimo caso è lecito pensare che il numero di evoluzioni sarà bilanciato, come avverrebbe nel caso di Clauncher e Skrelp. Circolano voci su possibili evoluzioni di entrambi, ma non si è ancora parlato di metodi evolutivi. Potrebbero essere considerati il Karrablast e lo Shelmet della sesta generazione?

In chiusura rimangono HelioptileNoivern. Il primo potrebbe acquisire il secondo tipo Terra al posto di Normale, mentre il secondo potrebbe avere una catena evolutiva corta come quella Druddigon o acquisire parenti come altri Pokémon pipistrello.

Masuda e la Francia

Nella giornata di ieri, durante il Japan Expo, un evento dedicato alla cultura nipponica che si tiene a Parigi dal 2002 e attrae oltre 200 mila persone, è stato proiettato un video di Junichi Masuda dedicato a Pokémon X e Y.

Nel videomessaggio Masuda, che indossa una delle magliette “My First Partner” prodotte da The King of Games, su un fondale giallo (come il Pikachu a cui è dedicata la t-shirt), racconta in giapponese (sottotitolato in francese e, successivamente, in inglese) alcuni dettagli relativi ai giochi di imminente uscita.

Dopo essersi presentato, conferma che la regione di Kalos è ispirata alla Francia. La Francia è una nazione molto visitata, paese famoso per la moda e la buona cucina. Poiché il leitmotiv di Pokémon X e Y è la bellezza, anche la scelta del nome deriva dalla parola greca che indica tale concetto. Masuda racconta di aver visitato tre volte la terra dei Lumi: la prima volta, nel 2000, in occasione della proiezione di Mewtwo colpisce ancora, la seconda dieci anni più tardi, terminata l’opera di Pokémon Nero e Bianco. Convinto della bontà del progetto nel 2011 ha condotto una ricerca più approfondita, accompagnato da parte del suo staff e dal team francese di localizzazione.

Oltre a Parigi, che serve da spunto per la città più importante di Kalos, Luminopoli, altre località sono state esplorate da Masuda e potrebbero aver influenzato il design di alcuni luoghi della regione: Lione, Reims, Avignone, Arles, Marsiglia, Nizza, Eza, Mont Saint-Michel, la Reggia di Versailles e i castelli della Loira.

Uno dei punti più suggestivi di Kalos sarà probabilmente il complesso megalitico che, nella mappa di Kalos, è situato a sud del castello posto su un’isoletta (probabilmente ispirato all’abbazia di Mont Saint-Michel). Sebbene nell’immaginario comune il sito archeologico più noto è quello di Stonehenge, gli allineamenti di Carnac ci sono composti da migliaia di dolmen e menhir. Roba da far impallidire anche Obelix.

E sempre legata alla storia francese è l’introduzione di un nuovo Pokémon, oltre ai venti già svelatiHonedge (che per un’intera giornata è stato appellato con il nome francofono di Monorpale) è una spada antica posseduta da un fantasma. Non può quindi che essere chiaramente un Pokémon Acciaio/Spettro che impara Danzaspada!

Non volendo svelare ulteriori dettagli, Masuda si dedica infine a parlare di Poké io&te. Mancano solo tre mesi al lancio dei giochi e ad agosto avremo una demo. Chissà quali altre informazioni verranno svelate prima dell’uscita.

Ulteriori rumor dalla fonte di PokéBeach

Dopo aver rivelato i nomi dei quattro Pokémon, Water Pokémon Master pubblica ulteriori indiscrezioni provenienti dalla gola profonda di PokéBeach.

  • Pancham si evolve in Pangoro. Si evolve approssimativamente a livello 30 e richiede un Pokémon Buio in squadra. Pangoro è di tipo Lotta/Buio.
  • Un Pokémon di nome Inkay si evolve in Malimar solamente sfruttando l’accelerometro ed il giroscopio interno al Nintendo 3DS. Ruotando la console è possibile ottenere il Pokémon Buio/Psico.
  • Un altro Pokémon Psico di nome Espurr si evolverà in Meowstick. Dal nome sembrano essere due gatti di tipo Psico (saranno la controparte di Purrloin e Liepard?)
  • Ci saranno due rivali. Il più amichevole dei due donerà al protagonista il suo starter una volta superata la Lega Pokémon.
  • Un professore di nome Sycamore si preoccuperà di consegnare Bulbasaur, Charmander o Squirtle
  • Si potrà cavalcare solo Gogoat e solo nella città di Luminopoli.
  • Ci saranno molte meno Macchine Nascoste.
  • Due nuove mosse saranno “Belch” e “Draining Kiss“. La prima è un attacco molto potente di tipo Veleno che richiede una Bacca, mentre la seconda è una mossa di tipo Fata con proprietà curative in base al danno prodotto.
  • La seconda forma di Mewtwo ricorda vagamente Mew.

Fra qualche ora andrà in onda una nuova puntata di Pokémon Smash. Probabilmente nel corso della trasmissione verrà mostrato quanto rivelato. La presenza di Junichi Masuda potrebbe tuttavia indicare la presenza di ulteriori novità che possono confermare o smentire le indiscrezioni svelate fino ad oggi.

Le prime immagini della regione di Kalos

(basato su questo post di Ze Colonel)

È oramai universalmente noto che la regione di Kalos, dove saranno ambientati i videogiochi Pokémon X e Y, è basata sulla Francia, come già suggerito dalla presenza di una struttura che ricorda la parigina Torre Eiffel, posta al centro di Luminopoli, città principale della nuova area del mondo dei Pokémon.

Kalos

La regione di Kalos (fonte)

La mappa della regione (presente sul sito ufficiale a varie risoluzioni: la versione più dettagliata è 1920×1200 dal peso di circa due megabyte) e i primi screenshot permettono di analizzare alcuni dettagli di Kalos. Naturalmente le speculazioni effettuate a partire da queste immagini potrebbero non corrispondere con certezza a quanto sarà realmente presente nel gioco.

La prima immagine da analizzare è quella visibile più sotto. Raffigura la protagonista femminile del gioco ed un Avventuriero. Le aiuole triangolari hanno la stessa disposizione di un elemento visibile nella località più a sud della regione. Che sia la città di origine del protagonista? L’edificio con il tetto rosso potrebbe corrispondere alla casa del giocatore, mentre alle spalle potrebbe sorgere il laboratorio dove sarà possibile ricevere lo starter.

Forse la città di inizio

L’eroina e i fiori (fonte)

Altra località di interesse è la foresta, probabilmente la stessa mostrata nel primo trailer (0:58). Negli screenshot sono presenti un allenatore (forse un Bullo) che ripete una frase tipica delle prime fasi di gioco (“Quando gli sguardi di due Allenatori si incrociano… è l’inizio di una lotta!”) ed una Pupa con una squadra composta da un solo Pokémon.

Pupa Dalila

Pupa Dalila (fonte)

Altri screenshot mostrano i Percorsi 2 e 3. La numerazione dei cartelli pentagonali indica chiaramente che saranno visitati nelle fasi iniziali del gioco. In particolare dal Percorso 3 è visibile un edificio dal tetto verde. La città è probabilmente la stessa in cui l’eroe svolge le azioni di sedersi sulla panchina e sostare di fronte la fontana che ricorda Roselia.

Percorso 2

Percorso 2 (fonte)

Percorso 3

Percorso 3 (fonte)

Nel secondo trailer quando il protagonista si siede, oltre alla fontana, è visibile il simbolo di una palestra ed un edificio arancione, parzialmente visibile anche nell’immagine precedente. I tavoli e le sedie presenti nello screenshot della fontana combaciano con quelli mostrati nel video.

Fontana di Roselia

Fontana di Roselia (fonte)

In conclusione i primi luoghi visitati saranno probabilmente la città in basso, con la villa rossa e l’edificio blu dotato di un arco (probabilmente lo stesso visibile nelle immagini poste qui sotto), la foresta alle spalle, la città con i tetti verdi e la fontana ed in seguito Luminopoli. Come Austropoli in Nero e Bianco, è probabile che Luminopoli ospiti la seconda palestra di Kalos.

Eroe ed arco

Eroe ed arco (fonte)

Eroina ed arco

Eroina ed arco (fonte)