CoroCoro di luglio

Come scritto ieri, l’uscita di CoroCoro ha anticipato la messa in onda dell’episodio di Pokémon Smash! del 14 luglio. Oltre a fornire un piccolo dettaglio su Honedge, ovvero la sua Abilità Nullodifesa, ha fornito nuove informazioni su Pokémon, parzialmente anticipate dalla fonte di PokéBeach.

In primo luogo ha confermato le insistenti voci relative a “Pangoro“, la presunta evoluzione di Pancham. Sebbene non abbia i guantoni verdi, il suo metodo evolutivo è ancora ignoto. Che l’evoluzione di Goronda sia legata al doppio tipo Lotta/Buio?

Altre conferme sui rumor arrivano su Inkay e Malimar. I Pokémon Buio/Psico potrebbero essere influenzati dalla presenza del giroscopio del Nintendo 3DS, come suggerisce l’Abilità Inversione che va ad affiancare Ventose. Anche in questo caso l’assenza di dettagli sull’evoluzione apre molti scenari possibili.

I nuovi Pokémon Folletto potrebbero non dir nulla all’occhio inesperto. Invece la mossa Drain Kiss era stata già descritta tra i nuovi attacchi. Era stato inoltre suggerito il possibile tipo di Xerneas, mascotte di Pokémon X. Come Yveltal, quest’ultimo Buio/Volante, il Pokémon leggendario della regione di Kalos riceverà Abilità e mosse esclusive.

Trascurando i Pokémon che ricordano oggetti come il profumo o lo zucchero filato, la rivista ci permette di conoscere tanti gustosi dettagli su Pokémon X e Y. Abbiamo già informazioni su 3 capipalestra, il nome del professore di Kalos (Platane), chi sono i cattivi (il Team Flare) e quali saranno le varie funzionalità del PSS. Chi temeva per lo spegnimento del Pokémon Global Link potrà tirare un sospiro di sollievo alla conferma del ritorno della Global Trade Station.

CoroCoro inoltre annuncia per il 13 agosto il più grosso scoop del secolo. In attesa di ulteriori notizie è già ora di iniziare a pensare se giocare con X e catturare Clauncher o buttarsi su Yveltal ed incontrare Skrelp (e le loro possibili evoluzioni)? Ai posteri l’ardua sentenza.

Annunci

Nulla di nuovo sotto il sole (estivo). O no?

Dopo il messaggio di Masuda i pettegolezzi attorno a Pokémon X e Y hanno diminuito la loro intensità, fino quasi a scemarsi. Nonostante il crescente interesse per Orotto (o Aulotte), c’è grande attesa per il numero di luglio della rivista CoroCoro che uscirà sabato 13, anticipando le eventuali notizie fornite da Pokémon Smash! del 14 luglio.

Dovessimo dar credito alle voci circolate su PokéBeach e siti analoghi, verranno svelati prossimamente:

Sull’ultimo punto, c’è da notare che, oltre ai venti Pokémon già rivelati, le teorie spaziano da originali introduzioni (Inkay, Malimar, Espurr, Meowstick) a riproposte di quanto già visto (Pangoro e Weedra, rispettivamente evoluzioni di PanchamSkrelp).

Pokéjungle segnala cinque ulteriori rumor, chiaramente da prendere con le pinze (di Clauncher) provenienti da 2ch. Per questo motivo i nomi sono riportati in giapponese, ad eccezione del primo che riguarda un Pokémon che già conosciamo. Chissà se avremo conferma o smentita a breve delle informazioni sotto riportate.

  • Honedge: Il Pokémon spada svelato in Francia utilizza la mossa “Spaccanima“. Dal nome potrebbe essere una sorta di Spaccaroccia di tipo Spettro.
  • Panpura: Un Pokémon a forma di zucca di Halloween che adora le burle. Essendo Erba/Spettro, uno dei suoi attacchi sarà Sgomento.
  • Yotsurun: Gigante di Ghiaccio/Lotta. Con il suo corno userà una mossa probabilmente chiamata “Martelgelo“.
  • Syoomai: Condivide i tipi Acqua e Coleottero con Surskit, ma sarà più simile ad uno Shellos con una conchiglia. Forse ricorderà un lontano parente di Crustle?
  • Myuujii: Se Chatot assomiglia ad una croma, questo Pokémon Psico avrà l’aspetto di una semiminima. La sua Abilità (musicale) è descritta come se avesse un effetto simile a Prepotenza.

Speriamo non sia tutto uno scherzo organizzato da Panpura. 😀

Masuda e la Francia

Nella giornata di ieri, durante il Japan Expo, un evento dedicato alla cultura nipponica che si tiene a Parigi dal 2002 e attrae oltre 200 mila persone, è stato proiettato un video di Junichi Masuda dedicato a Pokémon X e Y.

Nel videomessaggio Masuda, che indossa una delle magliette “My First Partner” prodotte da The King of Games, su un fondale giallo (come il Pikachu a cui è dedicata la t-shirt), racconta in giapponese (sottotitolato in francese e, successivamente, in inglese) alcuni dettagli relativi ai giochi di imminente uscita.

Dopo essersi presentato, conferma che la regione di Kalos è ispirata alla Francia. La Francia è una nazione molto visitata, paese famoso per la moda e la buona cucina. Poiché il leitmotiv di Pokémon X e Y è la bellezza, anche la scelta del nome deriva dalla parola greca che indica tale concetto. Masuda racconta di aver visitato tre volte la terra dei Lumi: la prima volta, nel 2000, in occasione della proiezione di Mewtwo colpisce ancora, la seconda dieci anni più tardi, terminata l’opera di Pokémon Nero e Bianco. Convinto della bontà del progetto nel 2011 ha condotto una ricerca più approfondita, accompagnato da parte del suo staff e dal team francese di localizzazione.

Oltre a Parigi, che serve da spunto per la città più importante di Kalos, Luminopoli, altre località sono state esplorate da Masuda e potrebbero aver influenzato il design di alcuni luoghi della regione: Lione, Reims, Avignone, Arles, Marsiglia, Nizza, Eza, Mont Saint-Michel, la Reggia di Versailles e i castelli della Loira.

Uno dei punti più suggestivi di Kalos sarà probabilmente il complesso megalitico che, nella mappa di Kalos, è situato a sud del castello posto su un’isoletta (probabilmente ispirato all’abbazia di Mont Saint-Michel). Sebbene nell’immaginario comune il sito archeologico più noto è quello di Stonehenge, gli allineamenti di Carnac ci sono composti da migliaia di dolmen e menhir. Roba da far impallidire anche Obelix.

E sempre legata alla storia francese è l’introduzione di un nuovo Pokémon, oltre ai venti già svelatiHonedge (che per un’intera giornata è stato appellato con il nome francofono di Monorpale) è una spada antica posseduta da un fantasma. Non può quindi che essere chiaramente un Pokémon Acciaio/Spettro che impara Danzaspada!

Non volendo svelare ulteriori dettagli, Masuda si dedica infine a parlare di Poké io&te. Mancano solo tre mesi al lancio dei giochi e ad agosto avremo una demo. Chissà quali altre informazioni verranno svelate prima dell’uscita.