Un nuovo approccio per Spada e Scudo

In un’intervista esclusiva alla pubblicazione britannica Metro, Junichi Masuda e Shigeru Ohmori parlano dei nuovi titoli Pokémon Spada e Pokémon Scudo che debutteranno a novembre per Nintendo Switch. I nuovi titoli saranno ispirati al Regno Unito, patria di origine di James Turner, art director dei due videogiochi.

Ohmori conferma che le leggende inglesi e gallesi sui giganti che popolano le isole britanniche hanno parzialmente ispirato il Dynamax, la nuova meccanica di gioco introdotta per sfruttare la risoluzione dell’ultima console portatile Nintendo, capace di mostrare enormi creature sullo schermo televisivo.

Masuda ha inoltre spiegato che Wooloo, il Pokémon Pecora mostrato in uno dei video promozionali realizzati prima dell’E3, e gli altri Pokémon presenti nella nuova avventura sono stati realizzati utilizzando un approccio differente rispetto al passato: invece di partire da un bozzetto grafico e sviluppando l’idea di una creatura partendo dal disegno, questa volta si è partiti da un’idea partorita da un game designer a cui è stato affiancato un artista.

Nonostante l’introduzione delle Terre Selvagge, una zona di Galar che ricorda i moderni open world tridimensionali, gli intervistati ci tengono ad evidenziare che le modifiche radicali al gameplay vengono attentamente vagliate dal team e spesso rimangono solamente idee che non vengono integrate nel gioco. Un esempio citato esplicitamente è l’introduzione del combattimento in tempo reale, un pensiero ricorrente nella mente degli sviluppatori, che è stato accantonato in favore del classico sistema a turni preferito dai fan della serie.

Masuda non si sbilancia eccessivamente, ma alcune delle idee scartate potrebbero comparire in futuri spin-off della serie Pokémon, tra cui un potenziale Pokémon Snap 2, che potrebbe vedere la luce, a detta del produttore, se il suo team produrrà uno spunto originale che lo differenzi dal titolo precedente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...